Bertinoro, Franceschini alla 'Scuola di politica': "Pd avrà una voce sola"

Bertinoro, Franceschini alla 'Scuola di politica': "Pd avrà una voce sola"

Bertinoro, Franceschini alla 'Scuola di politica': "Pd avrà una voce sola"

Non e' sui temi eticamente sensibili che si costruisce l'identita' di un partito. A sostenerlo il segretario del Pd, Dario Franceschini, a Bertinoro domenica assieme a Debora Serracchiani alla "Scuola di Politica" di Salvatore Vassallo. "Su temi eticamente sensibili, e lo dico a Marino per il quale ho molto rispetto, prima di decidere - afferma Francschini - ci deve essere un percorso di dialogo, poi alla fine si decide, ma non penso che su questi temi si debba costruire l'identita' di partito".

 

"Sara' un autunno difficile, molti nodi verranno al pettine. Servono misure per fronteggiare le emergenze che non ci sono nel decreto anticrisi e servono assolutamente", ha aggiunto il segretario democratico, candidato per la conferma alle primarie del 25 ottobre prossimo. Franceschini ha assicurato che  "noi continueremo a sollecitare il Governo e e a criticarlo quando non prende i provvedimenti che servono agli italiani".

 

Il leader del Pd ha rimarcato che "siamo persone con la testa sulle spalle e sapremo distinguere il dibattito congressuale, franco e vero, dalle esigenze di rappresentare le posizioni del partito dicendo all'esterno tutti la stessa cosa: soprattutto quando si tratta di difendere i bisogni degli italiani e contrastare l'azione del Governo, li' ci sara' una voce sola". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -