Bertinoro, il Pd con il Sindaco sulla vicenda delle antenne

Bertinoro, il Pd con il Sindaco sulla vicenda delle antenne

L'Unione Comunale del Pd di Bertinoro e il gruppo consiliare "Insieme per Bertinoro" confermano il pieno appoggio a tutte le iniziative sin qui assunte e che si terranno -se necessarie- da parte dell'Amministrazione Comunale e del Sindaco Nevio Zaccarelli nella vicenda riguardante lo spostamento delle antenne a Bertinoro ed il riassetto dei siti e delle attrezzature radio-televisive.

 

"Una vicenda che -come noto- vede da tempo impegnata l'Amministrazione Comunale con al fianco comitati di cittadini con lo scopo di regolamentare una questione così delicata e potenzialmente pericolosa per la salute della cittadinanza stessa.A seguito della firma dell'accordo di programma da parte del Comune di Bertinoro, della Provincia di Forlì-Cesena, della Regione e degli operatori radio-televisivi ed in vista della sottoscrizione della convenzione con la Rai in data 10 gennaio per la prosecuzione dei lavori, ribadiamo e ripresentiamo il nostro invito a tutti i soggetti coinvolti al rispetto di tali accordi vincolanti per permettere il risanamento completo del sito di Monte Maggio".

 

"Non vi è pertanto alcun appiglio legale a cui alcuni soggetti -a partire da Radio Bruno - possano aggrapparsi per impedire il completamento di una procedura tanto attesa dalla cittadinanza. Certi che l'eccellente collaborazione tra le istituzioni sin qui verificatasi non verrà meno, esprimiamo infine una forte critica al Governo nazionale ed al Ministero delle Telecomunicazioni, il cui ritardo nell'assegnazione delle frequenze ad ogni operatore sta causando disagi che tanti abitanti del nostro territorio riscontrano quotidianamente nella disturbata (e a volte disturbante) visione quotidiana dei propri apparecchi televisivi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -