Bertinoro, il Pd: "Strumentalizzata la riunione sul porta a porta"

Bertinoro, il Pd: "Strumentalizzata la riunione sul porta a porta"

BERTINORO - Il Pd di Bertinoro vuole dichiarare la sua totale lontananza dal comportamento tenuto da alcuni esponenti delle forze di minoranza venerdì scorso, durante la serata che si è svolta nella sala del municipio per illustrare ai cittadini le modalità di avvio del sistema di raccolta differenziata. In questa occasione abbiamo assistito ad una pagina davvero mediocre di politica locale.


In un incontro che doveva essere di informazione tecnica e di primo approccio con il sistema porta a porta. Alcuni consiglieri di minoranza hanno deciso di approfittare del folto pubblico presente per fare campagna elettorale e proclami. Attacchi preconcetti ad un progetto ambientale che dovrebbe invece raccogliere un appoggio trasversale.


Se non unità ed accordo, almeno ci si aspetterebbe responsabilità e rispetto. Invece al momento di raccogliere le domande e i dubbi dei presenti, i consiglieri hanno deciso di monopolizzare la serata, e tenere banco con lunghi monologhi fatti di retorica e strumentalizzazione. Il Pd stigmatizza l'accaduto e questo modo di fare politica e soprattutto di trattare i cittadini. Si è accusata l'amministrazione di aver avuto uno scarso confronto con la popolazione ma dicendo questo non si è saputo fare di meglio che portare via la parola proprio ai cittadini e dirottare il percorso informativo e concreto della serata verso temi di propaganda e polemica.


La raccolta differenziata è un obiettivo giusto, un sacrificio ampiamente giustificato dallo scopo di riduzione, riciclo e recupero del rifiuto e di rispetto del pianeta e delle future generazioni. Ci sono tanti modi e piani per attuare la raccolta differenziata, l'amministrazione ne ha disegnato e scelto uno che punta in alto e mira, con i suoi cinque bidoni, ad ottenere un rifiuto differenziato di altissima qualità. A ottobre, dopo la dovuta formazione e preparazione si partirà con il cambio di raccolta. È probabile che ci saranno iniziali criticità perché si andranno a modificare le abitudini delle famiglie. Ma è questo il modo di fare politica? È questo l'ascolto che si invoca e si richiede agli altri e che tuttavia non si applica a sé stessi? Il Pd bertinorese si augura che non si replichino ancora comportamenti così scorretti e che da ora in avanti i veri protagonisti siano i cittadini.

 

PD di Bertinoro

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -