Bertinoro, l'opposizione lamenta: "Censurati nel giornalino comunale"

Bertinoro, l'opposizione lamenta: "Censurati nel giornalino comunale"

BERTINORO - Grida al bavaglio sul giornalino del Comune, il Pri di Bertinoro. Sotto la lente della protesta dei repubblicani l'ultimo numero de 'La colonna', in cui non vi è traccia degli spazi riservati all'opposizione. Dice una nota: "Da oltre un anno non veniva distribuiti ai cittadini di Bertinoro il trimestrale di informazione delle attività della Amministrazione Comunale e dei Gruppi Consiliari La Colonna".

 

E ancora: "Ritardo evidenziato, a piu' riprese , anche in Consiglio Comunale dalle opposizioni , che avevano preparato i loro articoli nei tempi previsti, e giustificato dalla Amministrazione con la mancata presentazione dell'articolo dal Gruppo di Maggioranza". Ma qualche giorno fa sarebbe stato consegnato a tutti i bertinoresi un numero straordinario del giornalino "La Colonna " privo degli articoli dei Gruppi Consiliari".

 

Ricorda Rustignoli del Pri: "C'era già stato , circa due anni or sono , un tentativo di delibera in cui venivano eliminati gli spazi dedicati ai Gruppi Consiliari nel giornalino , ora l'Amministrazione lo ha fatto di autorità senza alcun dibattito. L'Amministrazione Comunale si è riservata 4 facciate per illustrare il proprio progetto di raccolta dei rifiuti porta a porta , illustrazione che noi riteniamo poco chiara , superficiale e priva di informazioni essenziali ( per esempio manca un numero verde per richiedere informazioni , ecc. )".

 

Il PRI aveva predisposto un articolo che illustrava il proprio progetto di porta a porta con solo due bidoni ( appoggiato anche Dal Gruppo Bertinoro Comune di Romagna ) contro i 6+ 1 proposti dalla Amministrazione . "ossiamo capire, che con una campagna elettorale alle porte ,pensieri alternativi consegnati a tutti i cittadini non siano graditi , come è stato dimostrato dai violenti attacchi subiti dalle minoranze durante le recenti assemblee pubbliche sull'argomento . Il giornalino è pagato da tutti i cittadini e quindi anche da quel 30% , che non si riconosci nella Maggioranza , e che ha il diritto di conoscere le idee dei propri rappresentanti Bertinoro non è Cuba , anche se a qualcuno che appoggia la maggioranza piacerebbe .Aldilà delle battute speriamo che La Colonna torni ad essere il Giornalino di tutti e non un mediocre strumento di propaganda della maggioranza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -