Bertinoro: la Dolce Vita per i "Pomeriggi del Bicchiere" a Fratta Terme

Bertinoro: la Dolce Vita per i "Pomeriggi del Bicchiere" a Fratta Terme

Domenica 20 febbraio 2010 ore 15.30 la rassegna i Pomeriggi del Bicchiere si trasferisce al Grand Hotel "Terme della Fratta". Sarà, infatti, ospite dell'Incontro con l'Autore MARINO BIONDI. Docente di Storia della critica e della Storiografia letteraria alla Facoltà di Lettere dell'Università di Firenze e autore di numerosi libri, fra cui quest'ultimo, edito da Il Ponte Vecchio per la collana I Quaderni del Teatro Bonci: Fellini: il sogno italiano.

 

Cinquant'anni dalla "Dolce vita". Sono già passati cinquantun'anni da quel 5 febbraio del 2060 in cui La Dolce Vita fu proiettato per la prima volta a Roma e il suo fascino di film epocale non è ancora passato. Ci fu chi ne parlò male e lo criticò severamente bollandolo come film immorale e da censurare per i suoi contenuti negativi e nichilistici. Ma fu un film che segnò un punto di passaggio nell'immaginario collettivo e nella cultura sociale del suo tempo. Così a poco più di cinquant'anni Marino Biondi propone ai lettori un viaggio avventuroso, una memorabile esplorazione di quell'Italia che  nel bene e nel male, nella verità e nell'equivoco si identificò nella narrazione del grande cinema felliniano, ritrovando in esso una nuova possibilità di libertà ed espressione.

 

Il libro è una guida lucida e puntualissima a un film che sovvertì ogni regola e sostituì alla normale sequenza delle scene veri e propri quadri mobili, come affreschi o mosaici di eventi piccoli e grandi, di gioia e degradazione, di piacere e di tedio, carichi di un estro impressionante per tensione e capacità di mantenere alta la sorpresa, fino allo sgomento e allo scandalo.

 

Seguirà l'immancabile Incontro con la Musica che avrà come protagonisti Elisa Venturini (flauto) e Daniele Antonio Belluco (arpa) che ci proporranno Magiche melodie fra il classico e il moderno: dalle melodie più note del periodo Barocco fino alle più grandi colonne sonore dei giorni nostri eseguite dalla carezzevole armoniosità del flauto cantabile e dell'arpa dolce in un connubio di delicata e raffinata sonorità.

 

A conclusione  Il Piacere dell'Assaggio con le proposte gastronomiche del Ristorante  FONTANELLE accompagnate dalla qualità dei vini delle otto cantine del CONSORZIO VINI DI BERTINORO

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -