Bertinoro, la Festa dell’Ospitalità all'insegna dei diritti umani

Bertinoro, la Festa dell’Ospitalità all'insegna dei diritti umani

Bertinoro, la Festa dell’Ospitalità all'insegna dei diritti umani

Sarà all'insegna della "Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo" l'edizione 2008 della Festa dell'Ospitalità, in programma dal 4 al 7 settembre a Bertinoro. Promossa dall'amministrazione comunale in collaborazione con una miriade di associazioni ed istituzioni da tutta la provincia, l'attesa kermesse vivrà sulla scia del fortunato "mix" artistico-culturale-musicale delle ultime edizioni, con tanto di "notte bianca" dalla sera di venerdì 5 all'alba di sabato 6 settembre.

 

"Fricò Royal", questo è il nome della singolare "non stop" notturna, divamperà dalle 21 alle 6 nelle vie, nelle piazze e nei locali bertinoresi, con musica, danze e piece teatrali in grado di coinvolgere almeno trenta gruppi artistici. "L'aver imbastito la nostra festa sui diritti umani - dichiara il sindaco Nevio Zaccarelli - non deve certo spaventare: gli elementi portanti dell'evento rimangono l'ospitalità e l'accoglienza, che anche quest'anno si tradurranno in proposte ai cittadini e ai visitatori all'insegna della cultura e dell'arte, momenti di svago ma anche di riflessione".

 

A parte "Fricò Royal", dal cartellone del programma della Festa dell'Ospitalità 2008, consultabile da chiunque sul sito web "www.comune.bertinoro.fc.it", spiccano eventi che, per qualità e spessore, trascendono nettamente i confini territoriali bertinoresi. Tra l'altro, proprio in occasione della "notte bianca" aprirà straordinariamente i battenti fino all'una il Museo Interreligioso ospitato nella Rocca Vescovile. Punto di partenza dell'intera manifestazione, sarà giovedì 4 settembre, alle 19.30, l'inaugurazione della nuova casa delle associazioni ricavata nell'ex locale "Mirastelle". Il momento più austero è previsto per le 16 di sabato 6, con la seconda edizione del premio biennale "Giovanni Gatti": dopo l'esordio del 2006 con il riconoscimento postumo a Leonardo Melandri, quest'anno sarà la volta del giornalista Rai Sergio Zavoli.

 

 "Una festa dedicata ai diritti - annuncia l'assessore alla cultura e al turismo Mirco Capuano - sarà per forza di cose la festa di tutti, un monito preciso a lavorare insieme per le libertà dei popoli nel mondo". Sempre sabato, ma alle 19.30, la tradizionale ospitalità di stampo bertinorese si rapporterà con quella che appare veramente la sua trasposizione "online": il "Couch Surfing", letteralmente "saltare da un divano all'altro". Assolutamente al passo coi tempi, il crescente fenomeno dell'ospitalità vicendevole delle persone in tutto il mondo sarà illustrato ai bertinoresi dal referente romagnolo Gianpaolo Lorusso. Seguiranno il ''taca bande'' e la tradizionale "Bertinoro da bere", con banchi di assaggio di vini locali allestiti sotto il loggiato comunale.

 

L'evento clou della festa, il rito dell'ospitalità, è in programma domenica 7 settembre, alle 11, direttamente ai piedi della colonna delle 12 anella: trenta famiglie ed esercizi pubblici del posto apriranno la loro porte ad altrettanti forestieri sorteggiati sul momento. Sempre domenica, in piazza della Libertà, spicca la tavola rotonda delle 16 moderata dal giornalista di Mediaset Toni Capuozzo, con l'intervento di associazioni e organismi internazionali notoriamente impegnati nell'affermazione e nella tutela dei diritti dell'uomo. Alle 17.30 seguirà l'atteso concerto dei Khorakhanè, il gruppo folk tutto romagnolo che sta già lasciando un segno indelebile nella musica d'autore italiana.

 

Gli spettacolari fuochi d'artificio sparati dalla base del Colle chiuderanno ritualmente la festa, senza tuttavia pregiudicare lo svolgimento di manifestazioni collaterali di maggior durata: vedi la personale pittorica di Adriano Maraldi, allestita da sabato 30 agosto a domenica 14 settembre nella sala del Popolo del Palazzo Comunale. Maraldi è anche l'artista che ha confezionato l'eccellente litografia dell'Ospitalità, prontamente assurta a simbolo della festa 2008.

 

Piero Ghetti

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -