Bertinoro: Lions Club e Orogel in aiuto a Gianni Ravaioli

Bertinoro: Lions Club e Orogel in aiuto a Gianni Ravaioli

BERTINORO - Sabato 5 dicembre 2009, alle ore 9:30 presso la Residenza Municipale di Bertinoro, alla presenza del Sindaco Nevio Zaccarelli, si è tenuto un incontro a cui hanno partecipato Lions Club "Cesena Romagna", club della Romagna fondato da pochi anni ma già da subito impegnato nella mission della Associazione Internazionale di "servire gli altri", e Gruppo Orogel Spa, nota azienda del territorio romagnolo, per presentare il loro impegno a favore di un 30enne bertinorese, GIANNI RAVAIOLI.

 

Lions Club e Orogel hanno contribuito economicamente affinché Gianni possa acquistare una nuova protesi (ginocchio elettronico C-Leg) che gli permetterà una qualità migliore di movimento. Questa protesi è un prodotto innovativo e pertanto molto costoso, dotato di alta "sensibilità", che permette a chi lo utilizza di scendere le scale, correre, praticare sport,... e di riacquistare una libertà e una autonomia di movimento simile a quella di un arto naturale, autonomia ad oggi non raggiungibile con una protesi "classica".

 

Questa donazione è un piccolo passo in avanti, da cui partire per poter raggiungere la cifra di 24.000 Euro necessari per l'acquisto di questo tipologia di ginocchio elettronico; infatti Gianni, che perse l'arto inferiore dal ginocchio in giù a causa di un osteosarcoma all'età di 15 anni, deve sostenere interamente la spesa e, grazie alla generosità e alla sensibilità di questi interlocutori, e si augura in futuro di altri, un giorno potrà realizzare il suo sogno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -