Bertinoro, Zaccarelli si ricandida "per il contatto con le persone"

Bertinoro, Zaccarelli si ricandida "per il contatto con le persone"

Bertinoro, Zaccarelli si ricandida "per il contatto con le persone"

BERTINORO - Arriva la conferma della candidatura di Nevio Zaccarelli per il Partito Democratico alle prossime elezioni amministrative. "Mi ha convinto la fiducia in questo gruppo, mi è servita una forte motivazione per prendere questa decisione", ha esordito il Sindaco, durante la conferenza stampa di sabato mattina, all'Enoteca Colonna. Accanto a lui, per sostenere questa scelta voluta da tutto il PD, il segretario territoriale PD forlivese, Marco Di Maio ed il segretario comunale PD Bertinoro, Giancarlo Zeccherini.

 

>LE FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA

 

"Una bella notizia - ha confermato Di Maio - che rafforza il PD, in vista delle sfide che il futuro ci pone di fronte". Unanime e convinto apprezzamento del PD di Bertinoro per il lavoro svolto dal Sindaco, dalla Giunta e dal Consiglio Comunale, pur in un contesto di profonda crisi economica, occupazionale, sociale e culturale. "Annunciamo, in quella che è per noi una giornata di festa, - ha ribadito Zeccherini - la continuità di questa cavalcata, iniziata 5 anni fa".

 

Un impegno, che si è rinnovato ogni giorno nell'interesse comune, svolto con onestà e senso di responsabilità nei confronti dei cittadini, dei loro interessi e dei loro bisogni. L'impegno di Zaccarelli e del Partito Democratico è sempre rivolto ad un obiettivo: essere punto di riferimento per i cittadini, tutelarne gli interessi generali, lavorare per la crescita e lo sviluppo della nostra comunità.  "Ora, con la campagna elettorale, comincia la vera sfida - continua Di Maio -  per portare avanti una politica fatta dal rapporto diretto con le persone. Questa è la politica con la ‘p' maiuscola".

 

L'amministrazione di Bertinoro, insieme con il Sindaco, ha saputo distinguersi nella difesa del buon livello di qualità  dei servizi al cittadino e nella difesa di una politica tariffaria giusta, in relazione ai servizi offerti dalle aziende partecipate, nate per produrre servizi ai cittadini e non per perseguire esclusivamente una mera logica di profitto. Il PD di Bertinoro ha apprezzato la  posizione ferma del Sindaco sui temi dell'etica e della legalità. Insieme credono nei valori della cultura, della educazione e della scuola, come cardini dell'investimento sulle nuove generazioni. Proprio per queste ragioni la scuola, l'educazione, la qualità degli edifici scolastici, sono state le scelte prioritarie fatte da questa amministrazione sugli investimenti e sulla spesa corrente.

 

Il PD di Bertinoro chiede al PD forlivese e regionale di assicurare i più ampi coinvolgimento e partecipazione possibili agli amministratori che rappresentano i territori, in merito alle decisioni più opportune da assumere sulla sanità, sui servizi alle persone, sugli investimenti e sul programma delle infrastrutture. Questo per rafforzare il ruolo del PD, la sua capacità di interpretare e rispondere ai bisogni dei cittadini, per costruire insieme il futuro delle comunità e sostenere il lavoro avviato a livello locale dal segretario, Marco Di Maio. "Credo nella politica che parte da persone e valori e mette in secondo piano gli interessi di chi la fa", conclude Zaccarelli.


Commenti (11)

  • Avatar anonimo di samigidi2
    samigidi2

    Gentile sindaco Zaccarelli, ho avuto il piacere di conoscerla in occasione della serata sull'etica e la legalità di cui lei, coraggiosamente e nonostante il parere di fatto contrario del suo partito, si è fatto promotore. La ammiro per l'impegno che ha profuso nella battaglia che vede contrapposti i cittadini e lavoratori onesti e rispettosi delle regole contro, in questo caso specifico, i laboratori ed i committenti che con la condotta che oramai anche i sassi conoscono istituiscono un sistema di concorrenza sleale che sta portando alla chiusura tutte le realtà virtuose che operano nel manifatturiero nel nostro territorio. Apprendo con piacere la notizia della sua ricandidatura e le faccio i miei più sentiti auguri, anche se sono ben lontano dalle idee politiche ( e soprattutto dalle politiche, che non sono la stessa cosa) espresse dal suo partito. La mia stima va all'uomo e non alla casacca che indossa. Una sola domanda: non ha un fratello gemello oppure un clone da poter eleggere a Forlì, anche non necessariamente come sindaco ma che so, come vicesindaco, come assessore alle politiche produttive, o in qualsiasi altro ruolo che possa servire, se coperto da una persona come lei a far si che anche nel capoluogo di provincia ci si occupi dei problemi dei cittadini e non di coprire qualcuno? Di nuovo in bocca al lupo. Con stima.

  • Avatar anonimo di franchina
    franchina

    mi fa piacere che altri la pensino come me. in bocca al lupo al "nostro" sindaco! magari nei prossimi anni ci sarà il tempo per fare qualcosa anche per l'ospedaletto che da tanti anni aspetta. comunque io capisco che non si può avere tutto e subito, che più importanti sono la scuola, la viabilità e il sociale. e visto che siamo in vena di complimenti, per ora (anche se è solo un mese) la mia famiglia è molto soddisfatta della raccolta porta a porta; e, visto che l'inverno è alle porte, ringraziamo per gli spazzaneve che in certe strade dell'ospedaletto non si erano mai visti. e vorrei ricordare a certi cittadini criticoni che le critiche sono costruttive, ma per essere efficienti bisognerebbe presenziare un po' di più alle varie riunioni di quartiere e ai consigli comunali.

  • Avatar anonimo di Enrico
    Enrico

    Grazie 1000 sindaco per la risposta, e se le cose stanno in questi termini sono d'accordo anch'io per incentivare lo sviluppo del turismo nel nostro Comune. Per quanto riguarda l'asfaltatura della via e "maggiori controlli" la prendo come una promessa e confido sulla sua serietà. Distinti Saluti

  • Avatar anonimo di nevio
    nevio

    a cage69. Cose concrete? 4,5 milioni di euro nella messa in sicurezza delle scuole, visto quello che succede in giro interessano a qualcuno. per capire equivalgono a5o milioni del bilancio del Comune di Forlì e 45 del Comune di Cesena. L' Italia è una dei paesi europei con il più alto numero di scuole a rischio. Bertinoro no!stessa cifra ( ad oggi )per sistemazione strade. trattativa chiusa per lo spostamento delle antenne dalla rocca, 3 anni di trattative con RAI , MEDIASET, MINISTERO e tanti altri soggetti, ti assicuro, non è stato facile. più ancora un po di cose che riguardano opere e servizi ai cittadini ma giustamente presto dovremo presentare il rendiconto dettagliato del lavoro svolto, il programma per i prossimi 5 anni! su cosa ho fatto e sul " modo "in cui l'ho fatto chiederò la fiducia ai cittadini. PS non per accampare scuse, confermo che la crisi c'è davvero, che il comune incassa meno oneri di costruziione,assiste molte più famiglie povere e che a ROMA taglianoi soldi ai comuni invece che tagliare i parlamentari e le auto blu!

  • Avatar anonimo di nevio
    nevio

    caro Enrico se la via dove passano i camion del latte è la via Ceredi l'asfaltatura è imminente. per quanto riguarda le manifestazioni vorrei spiegare che in un comune dove l'economia è legata anche al turismo e ben oltre oltre 500 persone lavorano in questo settore e nell'indotto fare promozione è importante......per me uno sviluppo legato al turismo, alla cultura e all'enogastronomia è il futuro di Bertinoro. A presto

  • Avatar anonimo di cage69
    cage69

    sulla base di cosa parlate di "capacità"? quali sono le cose CONCRETE che questa amministrazione ha fatto? Da esterno, sarei interessato a capire...altrimenti scegliamo i sindaci a simpatia...

  • Avatar anonimo di stefanelli
    stefanelli

    Concordo con gli interventi precedenti. Non sono di Bertinoro ma ho avuto modo di conoscere Zaccarelli ed è veramente una persona onesta e capace. Un grosso in bocca al lupo per le prossime elezioni.

  • Avatar anonimo di Enrico
    Enrico

    ... abito anch'io nel Bertinorese, e dico apertamente che non sono affatto contento di questo comune... abito in una stradina di campagna tutta rovinata e piena di buche provocate dai camion del latte che passano ma che non dovrebbero farlo nonostante il divieto, il comune invece che fare controlli con la municipale per evitare questo scempio ha pensato bene di mettere il limite dei "30" e di lasciare le buche!!! ...e non dite che non ci sono i soldi!! perchè a bertinoro se ne spendono tanti per feste e manifestazioni varie.... ed intanto le buche restano al loro posto, anzi ogni giorno che passa si allargano sempre più... GRAZIE SINDACO PER LA SUA ATTENZIONE!!

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    Mi dicono che la mia ultima frase non è chiara..puo' essere: il "quello che si deve costruire dopo" ha ovviamente a completamento del concetto le parole "per se stesso".Nel senso che il Sindaco Zaccarelli non fa il bene dei cittadini in funzione del suo proprio futuro politico ma per sua precisa vocazione.

  • Avatar anonimo di franchina
    franchina

    sono bertinorese e per me, e sottolineo "per me", questa è veramente una buona notizia. al di là della fede politica considero zaccarelli una persona che sa ricoprire il ruolo di sindaco, che si sente il "padre" e non il "padrone" dei suoi concittadini. bisogna capire che il bene dell'italia lo fanno le persone e non il partito.

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    Questa è veramente una buona notizia,se fossi di Bertinoro voterei COMUNQUE per Nevio Zaccarelli qualsiasi fosse la sua lista.Zaccarelli rappresenta cio' che un sindaco dovrebbe sempre fare : presente nel particolare e nel globale,attento a quanto gli succede attorno ,senza preconcetti ma con l'attenzione sempre a cio' che è utile alla Comunità,attento all'ambiente,attento alla sanità ,con la solidarietà nel suo DNA.Rappresenta quei sindaci che vanno appoggiati perchè seri e coerenti con scelte di utilità e non di opportunismo,con scelte votate al bisogno della gente (e non solo dei suoi elettori) e non a quello che si deve costruire dopo....Buon lavoro,signor Sindaco......

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -