Bimbo scomparso, madre e padre danno versioni differenti

Bimbo scomparso, madre e padre danno versioni differenti

Bimbo scomparso, madre e padre danno versioni differenti

ASCOLI - E' giallo sulle sorti del neonato di due mesi scomparso a Folignano, in provincia di Ascoli. Il padre del piccolo ha smentito la versione fornita della madre, che ha detto agli inquirenti che il bimbo è morto in un incidente domestico. Il genitore ha riferito di aver detto ai pm che il neonato è vivo, indicando anche dove si trova. La procura ha avviato gli accertamenti opportuni", ha detto l'avvocato Felice Franchi, che assiste il padre del piccolo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì si è svolta l'udienza di convalida del fermo. La misura nei confronti dei genitori del piccolo era scattata dopo che la madre aveva riferito del decesso del piccino. E la donna ha confermato la sua versione originaria, cioè che il piccolo è scivolato dal letto mentre gli stava cambiando il pannolino. Successivamente si sarebbe sbarazzata del corpicino lasciandolo sul ciglio della strada a Castel Prosino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -