Blitz contro la 'Ndrangheta a Roma, sequestrati beni per 200 milioni

Blitz contro la 'Ndrangheta a Roma, sequestrati beni per 200 milioni

Immagine d'archivio tratta dal web-63

Ancora un duro colpo contro la ‘Ndrangheta. E' quello inferto dalla Direzione investigativa antimafia contro un'organizzazione a cui sono riconducibili diverse società ed immobili posto sotto sequestro per un controvalore di circa 20 milioni di euro. Tra i locali sequestrati c'è anche "L'antico caffè Chigi". Sequestrate anche la società capogruppo della Adonis con varie sedi a Roma tra i Parioli e il quartiere Coppedè.

 

Tra i beni sequestrati spiccano anche uno yacht, una villa alla periferia di Roma, a Formello di 29 stanze, un salone di bellezza e 90 rapporti bancari, riconducibili ai Gallico a cui fa riferimento il clan Alvaro, uno dei più presenti nella capitale (tanto che già in passato, nel 2009, sono stati sequestrati beni per 200 milioni di euro). 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -