Bologna: abusi su figlia convivente, condannato militare

Bologna: abusi su figlia convivente, condannato militare

Bologna: abusi su figlia convivente, condannato militare

BOLOGNA - Per circa un anno, dal 2004 al 2005, avrebbe abusato della figlia dodicenne della sua convivente. Per questo un sottoufficiale dell'Aeronautica Militare di 41 anni residente del bolognese e' stato condannato a 6 anni e otto mesi di carcere con le accuse di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico. Il militare, inoltre, è stato condannato anche per detenzione di munizioni da guerra perché in casa custodiva illegalmente cinque cartucce della sua pistola di ordinanza.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fu la stessa ragazzina a far partire l'indagine dopo aver parlato di quello che le faceva il patrigno con un amico. Al suo coetaneo l'adolescente spiego' che l'uomo la palpeggiava e la costringeva ad avere rapporti orali. Nel corso dell'inchiesta, inoltre, si è scoperto che l'uomo conservava numerosi filmati pedopornografici scaricati dal web.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -