Bologna: aggredisce presunta rivale in amore, denunciata

Bologna: aggredisce presunta rivale in amore, denunciata

BOLOGNA - In evidente stato di alterazione psicofisica ha aggredito una studentessa di Trento che a suo dire le aveva portato via il fidanzato. E' successo nel tardo pomeriggio di lunedì in via delle Belle Arti, nella zona universitaria di Bologna. Una studentessa trentina di 20 anni era in strada insieme ad alcuni amici tra cui il presunto fidanzato ''rubato'' quando e' giunta la sconosciuta che ha cominciato a inveire contro di lei.

 

Dopodichè è passata alle mani colpendo la ventenne con un pugno in faccia. La vittima è riuscita a chiamare il 113. L'altra ragazza, una 25enne rumena, è stata denunciata per minacce, lesioni e false attestazioni di identità. Agli agenti, infatti, ha dichiarato di essere di Bologna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -