Bologna: aggredita e rapinata di 7mila euro appena prelevati

Bologna: aggredita e rapinata di 7mila euro appena prelevati

Bologna: aggredita e rapinata di 7mila euro appena prelevati

BOLOGNA - Aveva appena ritirato 7mila euro che le sarebbero serviti per lavoro quando è stata rapinata sull'uscio di casa. E' successo nella serata di mercoledì in via Mattei, alla periferia di Bologna ad una 39enne di origini calabresi. La donna aveva ritirato il denaro dall'ufficio postale di piazza Minghetti. Giunta a casa in autobus un individuo l'ha aggredita alle spalle all'entrata dello stabile.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il racconto della donna, il rapinatore l'ha strattonata alle spalle, per poi colpirla alla testa con un casco a scodella. In questo modo è riuscito a strapparle la borsa con i soldi. Poi è scappato a bordo di una moto guidata da un complice. La 39enne è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del Sant'Orsola, che l'hanno giudicata guaribile in otto giorni. Sul violento episodio indaga la Polizia. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -