BOLOGNA - Ai domiciliari egiziano arrestato per violenza sessuale

BOLOGNA - Ai domiciliari egiziano arrestato per violenza sessuale

Bologna, 10 mar. (Adnkronos) - Va agli arresti domiciliari Mohamed Amrahmed, l'egiziano clandestino di 23 anni che l'8 marzo e' stato arrestato per violenza sessuale dalla polizia di Bologna.

Lo ha deciso oggi, al termine dell'udienza di convalida, il gip Alberto Gamberini, che non ha convalidato l'arresto per la mancanza dei presupposti della flagranza.

Davanti al giudice l'egiziano, difeso dall'avvocato Domenico Tedesco, ha spiegato la propria versione dei fatti. Non ha negato di aver toccato al seno la ragazza 28enne incontrata davanti a un tabaccaio di via del Lavoro, ma ha spiegato di averlo fatto solo per sbaglio senza alcuna intenzione nelle more di una discussione insorta tra i due.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -