Bologna: al via 'Festival internazionale di Santo Stefano 2008'

Bologna: al via 'Festival internazionale di Santo Stefano 2008'

Musica e teatro, architettura e design, pittura d'alta epoca e scultura d'avanguardia, gastronomia creativa e sapori della tradizione. Tutto ciò per festeggiare il ventesimo compleanno del 'Festival Internazionale di Santo Stefano' che si terrà venerdì prossimo a Bologna, alle 21.15 nel chiostro medievale della basilica.

 

Un incipit all'insegna del divertimento con il recital di Bruno Pratico', forse il piu' grande baritono buffo della sua generazione. 'Vizi d'arte' lo vede protagonista di un viaggio attraverso le musiche di Rossini autore di cui e' ritenuto uno dei maggiori interpreti mondiali, scelte fra le grandi arie del repertorio baritonale e per la loro irresistibile carica umoristica. Lo accompagnera' il pianista croato Dragan Babic, gia' complice piu' volte delle sue scorribande rossiniane.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 23 giugno, in esclusiva per l'Italia, il Festival propone un concerto che vedra' insieme Paul Giger con il gruppo 'Chant 1450'. Il celebre violinista-compositore svizzero, autore di punta del catalogo 'Ecm', campione di vendita con gli album 'Chartres' e 'Nouvelle Vague' (sua la colonna sonora del film di Godard) e compagno di avventure musicali di Jan Garbarek e dell'Hilliard Ensemble, a Bologna si confrontera' con le musiche rinascimentali del gruppo Chant 1450.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -