Bologna: allontanato da discoteca rompe auto a testate, denunciato marocchino

Bologna: allontanato da discoteca rompe auto a testate, denunciato marocchino

BOLOGNA - Ha rotto a testate il finestrino di un'auto in sosta dopo esser andato su tutte le furie per essere stato allontanato da una discoteca bolognese. E' successo nella nottata tra venerdì e sabato nei pressi del "Kaleido" di via Mattei, alla periferia di Bologna.

 

Il protagonista in negativo della vicenda è un marocchino di 21 anni. Il giovane, ubriaco, aveva infastidito alcuni clienti del locale insieme ad un connazionale di 22 anni. Per questo motivo due buttafuori, un cesenate di 27 anni e un modenese di 34, hanno deciso di allontanarlo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'extracomunitario non ha gradito, sfogando la propria rabbia contro una vettura di proprietà di un ignaro cliente del locale. Quando una Volante è giunta sul posto ha denunciato il 21enne per danneggiamento e il suo amico per ubriachezza molesta. Il 21enne, inoltre,  è stato poi accompagnato al Sant'Orsola per le cure del caso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -