BOLOGNA - An e Forza Italia di nuovo imbavagliati in aula, consiglio sospeso

BOLOGNA - An e Forza Italia di nuovo imbavagliati in aula, consiglio sospeso

Bologna, 16 apr. (Adnkronos) - Come annunciato venerdi' scorso, e' proseguito anche oggi nell'aula del consiglio comunale di Bologna, il boicottaggio dei lavori dell'assemblea da parte di Alleanza Nazionale, che in occasione della protesta odierna e' stata affiancata da Forza Italia.

Sono 7, in tutto, i consiglieri che si sono alzati in piedi davanti ai propri banchi e si sono imbavagliati in segno di protesta. Si e' trattato, in particolare, di Enzo Raisi, Galeazzo Bignami,Patrizio Gattuso e Felice Caracciolo per An, cui si sono aggiunti Daniela Carella (che oltre al bavaglio indossa un cappellino con la scritta 'Prodi, Cofferati, ci avete stufato!'), Lorenzo Tomassini e Valentina Castaldini per il gruppo di Forza Italia.

Di fronte alla protesta il presidente del consiglio Gianni Sofri (Ds) ha deciso di sospendere i lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aula gli azzurri e i membri di An hanno anche esposto uno striscione di carta con su scritto 'imbavagliati' e alcuni cartelli che recavano frasi come 'revisione del comitato dei garanti', 'chiarezza nelle funzioni e nei ruoli', 'diritto all'accesso agli atti', 'rispetto per il consiglio comunale e per i cittadini', 'maggiore trasparenza', e 'commissione Seribo e Atc'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -