BOLOGNA - AN: ''Niente risorse per metrò al Cipe perchè sono fondi straordinari''

BOLOGNA - AN: ''Niente risorse per metrò al Cipe perchè sono fondi straordinari''

Bologna - ''E' ovvio che nelle tabelle del Cipe che riguardano la ricognizione sulla Legge Obiettivo non ci siano le risorse per il metro' di Bologna, perche' si tratta di fondi straordinari della Presidenza del Consiglio e deve essere Prodi a decidere di stanziarli''. A sostenerlo e' il deputato e consigliere di An al Comune di Bologna, Enzo Raisi, intervenuto oggi a in aula a Palazzo D'Accursio sul 'giallo' delle risorse per il metro' del capoluogo emiliano. Parlando della vicenda come di ''una barzelletta'', Raisi punta il dito contro il premier Romano Prodi imputandogli di aver avuto ''un atteggiamento irresponsabile per aver promesso alla riunione degli industriali a Bologna che le risorse sarebbero state disponibili''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -