Bologna: anziani ancora nel mirino dei truffatori

Bologna: anziani ancora nel mirino dei truffatori

Bologna: anziani ancora nel mirino dei truffatori

BOLOGNA - Una truffa ai danni di anziani riuscita ed un'altra sventata lunedì a Bologna. Spacciandosi per tecnici dell'acqua impegnati nella lettura dei contatori, due malviventi hanno rubato i preziosi ad una pensionata di 84 anni residente in via Malvasia. Nel secondo caso, invece, è stata la solerzia di un impiegato di banca a mandare a monte una truffa da 1.900 euro ai danni di una cliente di 81 anni.

 

In quest'ultimo caso si è presentato a casa dell'81enne, residente in via Dei Maceri, un individuo dicendo che il figlio gli doveva la somma di 1.900 euro. L'anziana, che ha creduto alle parole dello sconosciuto, lo ha accompagnato in una banca in via Emilia Levante per effettuare il prelievo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cassiere, tuttavia, ha chiesto spiegazioni per la cospicua somma chiesta dalla donna. Dopo aver ascoltato il racconto ha contattato il figlio della donna, che ha smentito di aver debiti. Quindi è stato chiesto l'intervento del 113. Ma quando sul posto è giunta una Volante del malvivente non vi era già più traccia. Probabilmente aveva intuito che qualcosa non era andato per il verso giusto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -