Bologna: anziani coniugi truffati da finto tecnico del gas

Bologna: anziani coniugi truffati da finto tecnico del gas

BOLOGNA - Una coppia di pensionati è stata derubata giovedì di 600 euro da un finto tecnico di Hera. Il truffatore, di nazionalità italiana, si è presentato nella loro abitazione di via Pulega, in zona Santa Viola, alla periferia di Bologna, con la solita scusa di dover fare un controllo per scongiurare fughe di gas. In mano aveva un apparecchio con il quale ha chiesto ai due anziani coniugi di poter fare un giro per la casa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, lui di 86 anni e lei di 80, si sono fidati e hanno fatto entrare lo sconosciuto. A quel punto il ‘tecnico' ha chiesto ai due coniugi di mettere da parte soldi e gioielli perchè avrebbero interferito con lo strumento. Dopo aver finto il controllo l'uomo è fuggito con 600euro. Quando i malcapitati si sono accorti del furto hanno chiesto l'intervento della Polizia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -