BOLOGNA– Arrestato 40enne per detenzione di stupefacenti dopo la morte di una giovane per overdose.

BOLOGNA– Arrestato 40enne per detenzione di stupefacenti dopo la morte di una giovane per overdose.

BOLOGNA - Verso le otto di questa mattina una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Bologna si è recaTa in questa via Massarenti su richiesta del personale medico di ambulanza del 118 perché, all’interno di un appartamento, era stato rinvenuto il corpo esanime di una giovane ragazza di origini siciliane residente in San Lazzaro di Savena oramai da anni.


La giovane (G. B. classe 1970, pasticcera) è stata trovata dal personale medico all’interno della camera da letto dell’appartamento oramai deceduta da qualche ora, per motivi che sono sembrati immediatamente riconducibili ad un probabile abuso di sostanze stupefacenti.


L’uomo che aveva dormito con lei la notte, resosi conto di quanto era successo, si è immediatamente attivato per far giungere i soccorsi ma, alla vista dei militari è scappato tentando di disfarsi di una busta di plastica.


L’uomo, P. E. bolognese classe 1967, è stato bloccato dopo un breve inseguimento che ha permesso anche il recupero della busta. Al suo interno i militari hanno trovato e sequestrato uan discreta quantità di stupefacenti di diversa tipologie: circa 200 grammi di cocaina, pochi grammi di eroina e mezz’etto di hashish. È stato inoltre rinvenuto e recuperato diverso materiale atto al confezionamento dello stesso stupefacente.


Tanto l’uomo che la donna non hanno mai avuto problemi con la giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

P. E. è stato tratto in arresto per detenzione di stupefacienti ai fini di spaccio e per morte come conseguenza di altro delitto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -