BOLOGNA - Arrestato per violenza sessuale di gruppo

BOLOGNA - Arrestato per violenza sessuale di gruppo

BOLOGNA - Verso le ore 4.00 di stamattina giungeva sul numero 112 una richiesta per un intervento in via Martelli, a Bologna, dove un cittadino che non riusciva ad addormentarsi, sdraiato sul letto in dormiveglia, udiva delle richieste di aiuto e delle implorazioni di “smetterla” giungere da sotto la finestra del suo appartamento.


Affacciatosi notava, nella penombra e ad una ventina di metri in un vialetto, una donna riversa in terra ed un uomo che sopra di lei ne stava abusando, mentre un secondo uomo era fermo, quasi “in attesa del suo turno”. La provvidenziale telefonata sul 112 permetteva l’immediato intervento della gazzella che bloccava l’uomo nella flagranza dell’aggressione sessuale, mentre del suo complice non veniva trovata traccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo veniva condotto in caserma per gli accertamenti di rito a seguito dei quali veniva identificato per: Bouzaien Mohamed nato in Marocco il 18 gennaio 1974, in itala senza fissa dimora, pregiudicato per reati connessi agli stupefacenti; veniva quindi tratto in arresto nella flagranza del reato di violenza sessuale di gruppo (in concorso con secondo da identificare), e per lui si aprivano le porte del carcere “Dozza” di Bologna, così come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Bologna dr. Caleca. La donna, invece, una marchigiana di circa trenta anni, in evidente stato confusionale, malgrado avesse confermato sia ai carabinieri intervenuti sul posto che ai medici del pronto soccorso di essere stata violentata, in ospedale veniva ricoverata per accertamenti urgenti sul suo stato di salute sia fisico che mentale, gravemente turbato dagli eventi appena occorsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -