Bologna: assalto anarchico a banchetto Lega, 12 denunce

Bologna: assalto anarchico a banchetto Lega, 12 denunce

BOLOGNA - Dodici militanti anarchici sono stati denunciati dalla Digos di Bologna per la manifestazione di sabato scorso poi sfociata nell'assalto a un banchetto dei 'Giovani padani'. Un gruppo di circa 30 anarchici si era ritrovato intorno alle 15 in piazza VIII Agosto per protestare contro il pacchetto sicurezza del Governo. Circa due ore più tardi una decina di manifestanti ha raggiunto il banchetto dei leghisti all'angolo tra via Righi e via Indipendenza.

 

Qui un romeno di 29 anni e un modenese di 22 hanno strappato una bandiera hanno preso a calci il banchetto. Il romeno si è poi scagliato contro un fiorentino di 27 anni, che ha riportato lesioni giudicate guaribili in tre giorni. Il romeno, il modenese, un veronese di 38 anni ed una giovane modenese di 29 sono stati denunciati per violenza privata in concorso, manifestazione non preannunciata e ingiurie.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il modenese e il romeno dovranno rispondere inoltre dell'accusa di danneggiamento aggravato; per lo straniero anche il reato di lesioni personali. Altri sette anarchici sono stati denunciati per manifestazione non preannunciata, mentre un trentino di 24 anni deve rispondere di ingiurie e istigazione a delinquere perchè incitava a commettere reali contro il ministro degli Interni e il presidente del Consiglio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -