Bologna, Baldini (LF): "Il lodo Galletti potrebbe aprire ad una coalizione per Bernini?"

Bologna, Baldini (LF): "Il lodo Galletti potrebbe aprire ad una coalizione per Bernini?"

Bologna, Baldini (LF): "Il lodo Galletti potrebbe aprire ad una coalizione per Bernini?"

BOLOGNA - Il Presidente Nazionale LIBERTA' E FUTURO, Daniele Baldini,dopo la riunione che ha tenuto ieri con il consiglio direttivo di LF prima e poi con esponenti dell'Associazione F.I.S.O.C. ( Famiglia Istituzioni e Società - Ossevatorio Culturale) porta ad una riflessione sulla domanda che gli associati stanno maturando: " Il lodo dell'On. Galletti potrebbe aprire ad una coalizione per la corsa dell'On. Anna Maria Bernini ?" domanda che  potrebbe divenire la risposta ad una soluzione per le alleanze tra Pdl Lega e Udc per la corsa alle regionali del 28-29 marzo ed aprire una finestra importante per un risultato vincente alla corsa per Palazzo d'Accursio".


"Oggi - rimarca il leader del nuovo movimento di centrodestra - la politica ha il dovere di risolvere gli aspetti giudico amministrativi per accelerare la debacle che Palazzo d'Accursio sta vivendo, con riflessi inevitabili sui cittadini e sul tessuto economico-sociale. Ci sono temi quali la nuova stazione ferroviaria, il CIVIS ed altre grandi opere strutturali che senza una giunta restano bloccate con una perdita di denaro pubblico che è sempre e solo un costo per il cittadino. Con una modifica legislativa, il problema sarebbe risolto non solo per Bologna ma per tutte quelle città che si trovano in condizioni simili. Un problema di norme ...? ne sono state modificate tante e non credo che proprio questa sia di vitale importanza e non modificabile. La politica deve capire che è e sempre deve essere al servizio dei cittadini, l'art.1,secondo comma, della Costituzione mi pare sia chiaro ed esplicito e non è possibile bloccare una città per tatticismi politici. Una cosa è certa, Bologna non dimenticherà questa storia che non si era mai verificata nella città felsinea e dagli umori pare che alla prossima tornata elettorale per eleggere il nuovo primo cittadino del capoluogo emiliano le sorprese potrebbero essere molte e inaspettate".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -