Bologna: Berlusconi vuole un solo candidato. Cazzola o Guazzaloca?

Bologna: Berlusconi vuole un solo candidato. Cazzola o Guazzaloca?

Bologna: Berlusconi vuole un solo candidato. Cazzola o Guazzaloca?

BOLOGNA - "Nonostante i proclami solenni, alla candidatura di Alfredo Cazzola, il placet del presidente Berlusconi deve ancora arrivare". E' quanto ha affermato il deputato bolognese del Pdl Giuliano Cazzola, convinto che il nodo sul candidato a sindaco di Bologna appoggiato dal Pdl non sia per nulla sciolto.  "Sarà il caso, allora, a Bologna, di seguire le indicazioni del leader del Pdl - ha aggiunto Cazzola - e mettersi alla ricerca di un candidato che unisca l'area moderata, senza preclusioni nei confronti di nessuno, neppure di Giorgio Guazzaloca, a cui nessuno di noi ha mai detto nulla, e di Gabriele Cane', accantonato con una fretta eccessiva".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo mercoledì mattina il coordinatore di FI Giampaolo Bettamio, che venerdì scorso aveva incontrato il premier Silvio Berlusconi, aveva dato un sostanziale via libera all'ex patron del Bologna calcio. Ma in serata, dopo una telefonata del Cavaliere, c'è stato il cambio di rotta del senatore "Prima di ufficializzare un qualsiasi nome serve un accordo generale di tutto il centrodestra per convergere su di un unico candidato", ha dichiarato Bettamio all'Ansa in serata. Berlusconi è intenzionato a schierare un candidato unico. Alfredo Cazzola o Giorgio Guazzaloca? Questo è il dilemma.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Non saprei chi scegliere fra i due, sono candidati ottimi entrambi. Guazzaloca è molto amato, ma ha il difetto di essere stato sconfitto alle ultime elezioni. Cazzola, oltre essere nuovo e giovane, potrebbe intercettare voti di quelli che "mai voterebbero per Berlusconi" o per "le destre". Una cosa è certa, il ballottaggio, ma se il centrodestra fosse unito potrebbe vincere al primo colpo.

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Un dilemma che non dovrebbe sussistere, dato che il candidato che i bolognesi vogliono è Giorgio Guazzaloca e non altri.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -