Bologna: calano i borseggi sugli autobus, aumentano aggressioni e atti vandalici

Bologna: calano i borseggi sugli autobus, aumentano aggressioni e atti vandalici

Bologna: calano i borseggi sugli autobus, aumentano aggressioni e atti vandalici

BOLOGNA - Diminuiscono i borseggi sugli autobus, ma aumentano le aggressioni ad autisti e controllori, così come gli episodi di vandalismo contro sedili, obliteratrici e distributori automatici di biglietti. A fare il bilancio è il presidente Atc Francesco Sutti, con una relazione letta al question time dall'assessore comunale alla Sicurezza, Libero Mancuso. Dati "non certo esaustivi di tutti gli atti criminosi che avvengono a bordo dei mezzi di trasporto pubblico Atc", ha premesso l'assessore. Ma che certo danno l'idea delle tendenze più diffuse a bordo.

Il raffronto tra il 2008 e lo stesso periodo dello 2007 evidenza un "consistente aumento di diverbi tra gli autisti ed alcuni passeggeri, da 62 a 82" e "un aumento, anche se meno significativo, di diverbi e aggressioni verso i verificatori dei titoli di viaggio. Da 68 a 76". Si è registrata anche una "forte crescita dei danneggiamenti soprattutto delle attrezzature interne agli autobus", da 29 a 40 episodi registrati nel corso dell'anno.

 

Dall'altro lato però c'è un "calo delle segnalazioni di borseggio". Per affrontare il problema della sicurezza sugli autobus a breve entreranno in funzione 500 telecamere installate. A gennaio ne verranno installate 250 e il resto "subito dopo". Saranno puntate sulla zona accanto al posto di guida così la centrale potrà identificare in tempo reale l'eventuale aggressore.

 

L'azienda ha investito 4,6 milioni di euro sul rinnovamento tecnologico.  In particolare il nuovo sistema di telecontrollo dei mezzi "consentirà di aumentare di molto la tempestività di interventi delle forze dell'ordine su segnalazione che già oggi avviene- ha spiegato ancora Mancuso - col collegamento diretto con la centrale operativa Atc e la polizia di stato", che fa da ponte anche coi Carabinieri.  

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune da parte sua punta sui vigili di quartiere. "La maggior parte del personale è appiedato ed ha ricevuto precise disposizioni di privilegiare per gli spostamenti il mezzo pubblico, proprio al fine di aumentare la presenza di agenti in divisa sui mezzi pubblici ed accrescere la sicurezza". Ci sono poi gli agenti che girano sui bus in borghese insieme alle forze dell'ordine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -