Bologna: camionista forlivese sequestrato in A14 e rapinato

Bologna: camionista forlivese sequestrato in A14 e rapinato

Bologna: camionista forlivese sequestrato in A14 e rapinato

FORLI' - Un camionista è stato sequestrato e rapinato giovedì sera a Bologna. Verso le 22.30 l'uomo, un forlivese di 54 anni, si è fermato con il camion carico di attrezzature per palestra nell'area di servizio "La Pioppa", a Borgo Panigale, alla periferia del capoluogo emiliano. Poco dopo due sconosciuti con accento campano si sono intrufolati nel mezzo con una scusa. Dopo averlo minacciato, senza mostrare armi, lo hanno rinchiuso nella cuccetta e sono partiti.

 

Dopo alcune ore di viaggio, i rapinatori si sono fermati in un capannone, dove hanno scaricato il carico insieme ad altri complici. Dopo essersi disfatti del mezzo pesante, hanno fatto salire il 54enne su un'automobile per poi abbandonarlo a Borgatella di San Lazzaro. A trovarlo alle prime luci dell'alba di venerdì, legato ad un albero, sono stati i Carabinieri durante un servizio di pattugliamento.  

 

Agli uomini dell'Arma il camionista ha spiegato di non aver visto il tragitto fatto in quanto sarebbe stato accucciato sotto minaccia. Al momento non si conosce l'esatto valore della merce rubata: in prevalenza si tratta di docce per solarium e altre apparecchiature per l'estetica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -