Bologna: catturati predoni del rame, in manette un kosovaro e due romeni

Bologna: catturati predoni del rame, in manette un kosovaro e due romeni

BOLOGNA - Hanno tentato il furto di due grosse bobine di rame di proprietà della Telecom, ma non vi sono riusciti grazie all'intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molinella e della stazioni di Varicella e Minerbio. E' quanto accaduto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì a Barciella.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In manette sono finiti un kosovaro e due romeni. Il primo, A.D., 30 anni, residente a Bentivoglio, è stato colto in flagranza, mentre gli altri due, C.R. e D.G., rispettivamente di 29 e 51 anni, sono stati bloccati poco dopo in via Asinari mentre cercavano di darsi alla fuga in bicicletta. Quest'ultimi due hanno tentato anche di rubare due auto per garantirsi la fuga..

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -