Bologna: chiesto accertamento medico su condizioni Stefania Nobile

Bologna: chiesto accertamento medico su condizioni Stefania Nobile

Bologna: chiesto accertamento medico su condizioni Stefania Nobile

BOLOGNA - L'avvocato difensore di Vanna Marchi e di Stefania Nobile, Liborio Cataliotti, ha presentato lunedì mattina una richiesta di accertamento medico sulle condizioni di salute della Nobile. La risposta è attesa entro la settimana. Secondo la difesa i disturbi della teleimbonitrice, in cella al carcere ‘La Dozza' di Bologna da giovedì sera, non sarebbero compatibili con lo stato di detenzione. Lunedì mattina Cataliotti si è recato in visita alle due assistite.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stato un incontro molto più sbrigativo rispetto a quello avuto venerdì scorso", ha dichiarato Cataliotti. Le due teleimbonitrici hanno chiesto all'avvocato di consegnare a Bruno Vespa un video testimonianza dalla durata di quaranta minuti attraverso il quale presentano la loro "nuova vita". Il documento sarà trasmesso nella puntata di martedì sera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -