Bologna: cinque denunce per atti osceni in luogo pubblico

Bologna: cinque denunce per atti osceni in luogo pubblico

BOLOGNA - Sono 5 le denunce a piede libero per atti osceni in luogo pubblico sporte nelle ultime 24 ore dalla Polizia di Bologna per altrettante persone sorprese in atteggiamenti di violazione della pubblica decenza in tre distinti episodi. A finire nei guai sono state 2 prostitute rumene che nella nottata tra mercoledì e giovedì, poco prima delle 24, passeggiavano in viale Ercolani coperte solo da un tanga.  

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denunciati anche due studenti che, completamente ubriachi, hanno pensato di mostrare il loro lato B ai passanti. Questi sono stati sorpresi in piazza Malpigli dai poliziotti. Ha mostrato i genitali a due donne un 52enne di Catania che si trovava seduto su una panchina della parco della Montagnola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -