Bologna, Cofferati: ''Incontri nei quartieri non sono elettorali''

Bologna, Cofferati: ''Incontri nei quartieri non sono elettorali''

Bologna, Cofferati: ''Incontri nei quartieri non sono elettorali''

BOLOGNA - I novi incontri che il sindaco di Bologna Sergio Cofferati terrà dal 30 settembre al 6 novembre prossimo in altrettanti quartieri della città rappresentano "una campagna informativa" volta a spiegare ai cosa ha fatto in questi quattro  anni e su cosa sta lavorando la giunta. E' quanto ha chiarito venerdì in conferenza stampa lo stesso primo cittadino. Cofferati ha precisato che "anche il calendario e' stato redatto, e spero rimanga fermo il piu' possibile, per stare fuori dal tempo della campagna elettorale in modo tale che non ci sia nessuna sovrapposizione".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli incontri (previsti dalle 20.30 alle 24), per i quali Cofferati sarà affiancato di volta in volta dagli assessori della sua giunta, i cittadini potranno fare domande e partecipare attivamente alla discussione che avverrà  dopo una breve introduzione d'insieme del sindaco, seguita dall'intervento del presidente di Quartiere. "Quello che abbiamo messo insieme grazie al lavoro straordinario degli uffici che per la prima volta hanno messo insieme con precisione e tempestivita' un cosi' gran numero di dati - ha concluso Cofferati - e' un nuovo servizio per la citta' e un metodo che varra' nel tempo" alla guida del capoluogo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -