Bologna: coltivava marijuana, arrestato 46enne

Bologna: coltivava marijuana, arrestato 46enne

Bologna: coltivava marijuana, arrestato 46enne

BOLOGNA - Coltivava marijuana usando l'abitazione come deposito e laboratorio. Un 46enne, C.A. le sue iniziali, è stato arrestato sabato sera dai Carabinieri della stazione di Calderara di Reno (Bologna) per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denunciata in stato di libertà con la stessa accusa anche la sorella dell'individuo, la 40enne C.S.. I due erano da giorni che tenevano d'occhio il luogo le sponde del fiume Reno, dove era presente la piccola piantagione di stupefacente. Sabato sera hanno colto il 46enne impegnato in un giro di ricognizione per controllare la crescita delle proprie piante.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione presso l'abitazione di residenza ha permesso ai militari di scoprire un vero e proprio laboratorio per la lavorazione della marijuana, con piante appese ad essiccare, alcune scatole e barattoli contenenti la medesima sostanza gi essiccata e lavorata, pronta per essere immessa sul mercato. L'arrestato, per il quale sono immediatamente scattate le manette, stato trasferito presso la casa circondariale di Bologna a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -