Bologna, coppia di scambisti aggredita in camper. Arrestato un 23enne

Bologna, coppia di scambisti aggredita in camper. Arrestato un 23enne

Bologna, coppia di scambisti aggredita in camper. Arrestato un 23enne

BOLOGNA - E' accusato di aver massacrato di botte nella nottata tra giovedì e venerdì, una coppia ravennate, in "trasferta" a Bologna per un gioco di scambio di coppie mentre si trovava in un camper fermo in via Michelino, in zona fiera. Si tratta di un nordafricano di 23 anni, clandestino, già noto alle forze dell'ordine per reati specifici. Gli agenti della Questura di Bologna lo hanno fermato in via Ferrarese, non molto distante dal luogo dell'aggressione.

 

L'aggressione è stata violentissima. Lei, una 51enne cubana, è stata presa a calci, mentre l'uomo, un forlivese di 62 anni, è stato colpito con pietrate alla testa. La donna è ancora ricoverata in Rianimazione all'ospedale Maggiore, mentre l'uomo in Medicina d'urgenza. Alla polizia il 62enne aveva raccontato che ad affrontarli era stato uno sconosciuto, che ha aggredito la donna mentre lui era in bagno, e che dopo avere picchiato entrambi si è allontanato con il portafogli di lei.

 

Gli agenti della Squadra Mobile di Bologna hanno arrestato il 23enne algerino, Mohammed Kalid Naciri, nella nottata tra sabato e domenica, mentre si trovava in una pizzeria. L'accusa è di tentato omicidio pluriaggravato e rapina. L'extracomunitario era già stato condannato nel maggio 2008 per rapina e violenza sessuale ad una pena di due anni e dieci mesi per un episodio commesso il 3 gennaio del 2007. Uscì dal carcere di Modena dall'estate del 2009.

 

Ad indicare nell'algerino il responsabile dell'aggressione è stato il forlivese attraverso foto riconoscimento. Subito è scattato la caccia all'uomo. Una volta individuato, il giovane ha opposto resistenza. In Questura il 62enne non ha avuto dubbi. A tradire il rapinatore è stato il suo ghigno, rimasto indelebile nella memoria del forlivese. Ora il magrebino si trova in carcere a Bologna a disposizione della magistratura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -