Bologna: degrado in zona stazione, interrogazione di Salomoni (PdL)

Bologna: degrado in zona stazione, interrogazione di Salomoni (PdL)

BOLOGNA - La sicurezza e la tutela di cittadini, nonché il decoro delle città, sono "senza dubbio" competenze dei sindaci e delle forze dell'ordine, tuttavia, a fronte della complessità che talvolta sta dietro a queste problematiche, anche le altre Istituzioni, Provincia e Regione, dovrebbero concorrere alla buona amministrazione con azioni di supporto e di indirizzo ed eventualmente con finanziamenti.

 

Lo afferma in un'interrogazione il consigliere regionale Ubaldo Salomoni (fi-pdl) chiamando in causa la Giunta regionale in merito ad una situazione di "grave abbandono" in cui versa un'area di Bologna, all'incrocio tra via Boldrini e viale Pietramellara, in zona Stazione, dove sarebbe ubicato un edificio in via di ristrutturazione, ma con i lavori bloccati da diverso tempo, che si sarebbe trasformato in un ricettacolo di degrado.

 

Salomoni, allegando all'interrogazione una missiva di denuncia indirizzata alle Istituzioni sottoscritta da numerosi residenti, chiede quindi alla Giunta regionale di farsi promotrice di un intervento presso il Sindaco e gli altri Organismi competenti per individuare in tempi brevi le cause di questa situazione, per porvi rimedio e per verificare se vi siano eventuali responsabilità civili e/o penali relative ai disagi subiti dai residenti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -