Bologna. Dieci politico in pagella, Ferrero: ''Da Gelmini parole vergognose''

Bologna. Dieci politico in pagella, Ferrero: ''Da Gelmini parole vergognose''

Bologna. Dieci politico in pagella, Ferrero: ''Da Gelmini parole vergognose''

BOLOGNA - "Mi associo allo sdegno del mondo della scuola contro le vergognose e minacciose parole rivolte dal ministro all'Istruzione Gelmini contro le maestre e dirigenti scolastiche bolognesi 'colpevoli' di aver dato, come segno di protesta civile e democratica alla sua controriforma, il 10 in condotta ai loro alunni". E' quanto ha affermato il segretario del Prc Paolo Ferrero.  Oltre all'entrata a "gamba tesa" del ministro contro la "liberta' di insegnamento dei docenti, viene inoltra colpita e discriminata una maestra la cui unica 'colpa' e' di essere anche responsabile scuola del Prc a Bologna,contro la quale si minacciano punizioni e ispezioni".

Per Ferrero, "non e' ammissibile che chi svolge il proprio lavoro di insegnante ed e' impegnato politicamente e civilmente venga indicato e additato come obiettivo da colpire. Esprimo pieno sostegno e solidarieta' ai nostri compagni e compagne, a tutti i docenti, genitori e studenti impegnati nella difesa della scuola pubblica italiana, valore - ha concluso - sancito dalla nostra Costituzione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -