BOLOGNA - Domenica primo congresso regionale de 'I socialisti'

BOLOGNA - Domenica primo congresso regionale de 'I socialisti'

Bologna, 15 feb. - (Adnkronos) - Domenica prossima a Bologna si terra' il primo congresso regionale de 'I socialisti' dell'Emilia Romagna, l'associazione nata da una costola del Nuovo Psi che conta di costituirsi in partito in occasione del congresso nazionale che si terra' il 10 e l'11 marzo a Rimini.

"Il nostro gruppo - ricorda il segretario regionale Adamo Filios in conferenza stampa a Palazzo D'Accursio - si e' costituito in seguito al congresso del nuovo Psi in cui si doveva decidere l'uscita dal Polo e il ricollocamento a sinistra, con un percorso di riunificazione con lo Sdi e con i Radicali. Dalla spaccatura con quella parte dirigente del partito che si identificava nelle posizioni di Gianni De Michelis, siamo usciti vincitori, ma non ci furono le condizioni per la riunificazione nel progetto della Rosa nel Pugno, la cui gestione non poteva che portare alla crisi".

L'idea dei 21.000 iscritti (di cui 1.000 in Emilia Romagna) all'associazione che ha per simbolo il garofano rosso, e' quella di creare una nuova forza politica laica, socialista, riformista e liberale, aperta ai giovani e alle donne, che punta, tra l'altro, ad un alleggerimento del sistema pubblico, all'introduzione di cambiamenti liberali che assegnino al mercato la funzione regolatrice, alla ridistribuzione della ricchezza equa e solidale per le fasce deboli, al superamento della frammentazione degli ammortizzatori sociali, all'attenzione per l'ambiente e alla riduzione dei costi della politica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -