Bologna: erosione delle coste, esperti a convegno

Bologna: erosione delle coste, esperti a convegno

BOLOGNA - In 10 anni l'erosione delle coste italiane è passata dal 24  al 42% e su 4.000 chilometri, ben 1.600 di coste sabbiose sono a rischio.   La difesa dei litorali è dunque un tema di centrale importanza che va affrontato passando dalla logica degli interventi straordinari e frammentati ad azioni di manutenzione programmata e coordinata a livello regionale.  

 

Il tema sarà affrontato venerdì 20 giugno a Bologna (Sala Comunicazione Unindustria, via San Domenico,4 - dalle 9,30 alle 13) in occasione del convegno "Strumenti operativi per la gestione integrata delle zone costiere" promosso  dall' Università degli studi di Ferrara e dalla Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio di Unindustria Bologna.  Al centro della giornata in particolare il confronto sugli aspetti di tipo normativo, procedurale e contrattuale per la migliore gestione degli interventi.

 

 

Il Programma dei lavori

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Aprirà  Giuseppe Bortone - Direzione Ambiente e Difesa della Costa Regione Emilia Romagna- su "L'importanza della salvaguardia del patrimonio costiero regionale". Seguiranno gli interventi di Andrea Peretti, coordinatore regionale Area Difesa Coste : "I sistemi di realizzazione degli interventi di difesa della costa nell'ambito GIZC. Le nuove opportunità introdotte dal codice dei contratti"; Marco Magri, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Ferrara: "Dall'esigenza operativa alla scelta della forma contrattuale più opportuna per l'affidamento di una manutenzione integrata"; Enrico Bracci,  Dipartimento di Economia, Università di Ferrara: "Business plan: ipotesi di affidamento manutenzione integrata triennale, ottimizzazione dei costi e dei tempi di gestione del contratto"; Renzo Baccolini, Facoltà di Economia, Università di Bologna : "Case history, applicazione virtuosa degli strumenti del dialogo competitivo" e Roberto Mascellani, ANCE Emilia Romagna: "Il dialogo competitivo pubblico-privato come opportunità per l'imprenditoria". Gli interventi saranno moderati da Umberto Simeoni, Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Ferrara. Concluderà l'assessore regionale all'ambiente e sviluppo sostenibile Lino Zanichelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -