BOLOGNA - Evade dai domiciliari per non stare con la moglie e torna in carcere

BOLOGNA - Evade dai domiciliari per non stare con la moglie e torna in carcere

Bologna - Piuttosto che stare a casa con la moglie ha preferito tornare in carcere.

P.M., 44 anni dell'Ecuador, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari nella sua abitazione di Bologna, anziche' stare tra le mura domestiche se ne andava in giro per il capoluogo emiliano.

L'altra sera, pero', alcuni militari della stazione di Borgo Panigale liberi dal servizio e in centro per fatti loro, hanno visto l'uomo a loro ben noto che se ne stava tranquillamente in un bar di via San Felice.

Intervenuti per arrestarlo, il sudamericano si e' giustificato affermando che non sopportava piu' stare in casa con la moglie. Ora se ne stara' in una cella del carcere bolognese della Dozza.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -