BOLOGNA - FI: ''Udc non cerchi scuse per indebolire centrodestra''

BOLOGNA - FI: ''Udc non cerchi scuse per indebolire centrodestra''

Bologna, 14 dic. - (Adnkronos) - L'Udc di Bologna ''non puo' trovare alibi per indebolire il centrodestra in previsione delle elezioni del 2009''.

Lo afferma il parlamentare azzurro Fabio Garagnani, commentando le dichiarazioni rese dal parlamentare dell'Udc Gian Luca Galletti, che aveva ieri fortemente criticato 'l'apertura' di An alle coppie gay in virtu' di un commento rilasciato alla stampa da Enzo Raisi e minacciando di non voler piu' correre con Alleanza nazionale alle amministrative del 2009 di Bologna se non fosse stata chiarita la posizione sul tema.

''I problemi veri sono altri e c'e' un'oggettiva coincidenza fra Fi, An, Udc e Lega: la struttura organica della sinistra e il monopolio di potere della stessa che di fatto comprime ogni spazio di liberta', la profonda decadenza di Bologna nel contesto regionale e l'incapacita' della Giunta Cofferati di far fronte a tanti problemi drammatici quali la difesa dell'ordine pubblico, le grandi infrastrutture. Sono queste - conclude Garagnani - le problematiche sulle quali il centrodestra dovrebbe discutere congiuntamente con l'obiettivo di vincere e dimostrare che anche nella realta' bolognese non e' ineluttabile la vittoria del centrosinistra''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -