Bologna: fiumi in piena e frane, il maltempo non dà tregua

Bologna: fiumi in piena e frane, il maltempo non dà tregua

Bologna: fiumi in piena e frane, il maltempo non dà tregua

BOLOGNA - Fiumi in piena, smottamenti e disagi alla circolazione sia ferroviaria che stradale. Sono le conseguenze dell'ondata di maltempo che continua ad interessare il Bolognese. I Volontari della Protezione Civile stanno monitorando i fiumi Reno e Panaro.

 

Tra Porretta e Molino del pallone, invece, si è verificato uno smottamento che ha bloccato la circolazione ferroviaria e stradale e la rottura di un tubo di metano. I tecnici di Hera hanno immediatamente bloccato l'erogazione elettrica nella zona. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Isolata a causa di una frana anche la frazione di Pianaccio a Granaglione. Evacuata  precauzionalmente una palazzina dove vi abitano tre famiglie. Smottamento anche a Lizzano Belvedere, dove è stata chiusa una strada statale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -