BOLOGNA - Foschini (FI): ''Inammissibile prelevare 26 mln da tasche cittadini''

BOLOGNA - Foschini (FI): ''Inammissibile prelevare 26 mln da tasche cittadini''

Bologna - ''E' inammissibile pensare di prelevare 26 milioni di euro dalle tasche dei cittadini, quando il Comune di Bologna, in due anni di amministrazione, ha realizzato avanzi di spesa per una somma analoga''. Il consigliere comunale di Forza Italia Paolo Foschini boccia cosi' l'ipotesi, non confermata dal sindaco Sergio Cofferati, che la giunta scelga di mettere mano alla pressione fiscale per recuperare le risorse che mancano nelle casse comunali in vista della costruzione del bilancio 2007 di Palazzo D'Accursio. ''Invece di fare scelte coerenti - incalza Foschini - sono stati lasciati in cassa 27 milioni di euro e cio' dimostra tutta l'inefficienza e l'incapacita' di fare previsioni di spesa di questa giunta che deve imparare a fare bene i conti''.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -