BOLOGNA - GdF, in 5 mesi scoperti 210 evasori e recuperati 526 milioni di euro

BOLOGNA - GdF, in 5 mesi scoperti 210 evasori e recuperati 526 milioni di euro

Bologna, 25 giu. - (Adnkronos) - Su 3.120 verifiche fiscali effettuate nei primi cinque mesi del 2007 la Guardia di Finanza dell'Emilia-Romagna ha individuato imponibili non dichiarati e costi non deducibili per oltre 526 milioni di euro e violazioni all'Iva per oltre 227 milioni di euro.

Sono alcuni dei dati resi pubblici oggi durante i festeggiamenti per il 233° anniversario della fondazione del corpo che si sono tenuti nella caserma della Ponticella di San Lazzaro, alle porte di Bologna.

Sono stati individuati 210 evasori totali e 18 evasori paratotali con un recupero di base imponibile per circa 310 milioni di euro e 126 milioni di Iva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella lotta alle frodi comunitarie sono stati eseguiti 17 interventi che hanno consentito di riscontrare 10 violazioni, di verbalizzare 6 soggetti e accertare oltre 3 milioni di euro di indebite percezioni. 52 le violazioni riscontrate nel corso di altrettanti servizi di contrasto della pirateria fonografica, audiovisiva e informatica e della contraffazione di marchi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -