Bologna: ghiaccio, pedoni in difficoltà. Numerose le cadute

Bologna: ghiaccio, pedoni in difficoltà. Numerose le cadute

Bologna - Sotto le Due Torri le sirene delle ambulanze del 118, dalle 7 alle 13 di lunedì mattina, hanno suonato ben 160 volte, ovvero 26 volte all'ora. Tanti sono stati, infatti, gli interventi dei sanitari del 118 in queste prime sei
ore della giornata, che ha preso il via all'insegna di disagi per il traffico e temperature polari. Tra questi 160 servizi, il numero di interventi per cadute e' alto, spiega il personale del 118.

Intanto, anche il centralino dei Vigili del fuoco ha ricevuto decine e decine di telefonate. Se gli interventi 'classici' in caso di neve (come per alberi pericolanti e tetti) sono nella norma e non destano allarme, i Vigili del fuoco registrano decine e decine di chiamate di cittadini a cui, per il gelo, si sono spaccati i contatori elettrici: le chiamate sono almeno 30 solo lunedì mattina. A questo riguardo, fanno sapere dai Vigili del fuoco, pare che il centralino di Hera sia oggetto questa mattina di un consistente 'intasamento', con anche 150 chiamate in attesa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -