Bologna: il piano per salvare Alitalia dice addio al Marconi

Bologna: il piano per salvare Alitalia dice addio al Marconi

Bologna: il piano per salvare Alitalia dice addio al Marconi

BOLOGNA - Il piano per salvare Alitalia lascia a bocca asciutta il Marconi. Addio dunque ai 5 voli che ogni giorno (tranne la domenica in cui erano 4) collegano lo scalo bolognese con l'aeroporto di Roma Fiumicino. Si tratta dell'unico collegamento aereo tra Bologna e la capitale e della terza destinazione più richiesta a livello nazionale. Un bel problema per il Marconi, anche se ancora non c'è nulla di definitivo nel piano.

 

Secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, i collegamenti tra Bologna e Roma avrebbero totalizzato, nel 2007, quasi 200mila passeggeri. Ora il progetto Fenice prevede il decentramento dei voli su Milano, Roma, Venezia, Torino, Napoli e Catania. La compagnia di bandiera conta nello scalo bolognese un totale di otre 20 dipendenti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -