BOLOGNA - Immigrati, in primavera ''election day'' per consulte nei quartieri

BOLOGNA - Immigrati, in primavera ''election day'' per consulte nei quartieri

Bologna - Si potrebbe votare gia' la prossima primavera per eleggere a Bologna 9 consulte degli immigrati presso gli altrettanti quartieri del capoluogo emiliano.

A dare l'annuncio sono stati oggi gli assessori agli Affari Istituzionali Libero Mancuso e il vicesindaco con delega ai Servizi Sociali Adriana Scaramuzzino.

I due stanno lavorando insieme alla conferenza dei presidenti dei quartieri, alla bozza del regolamento che condurrà all''election day' dal quale dovranno uscire 45 eletti, 5 per ogni consulta.

''Si tratta di un'ulteriore articolazione dei quartieri nel rapporto con i loro territori - ha osservato Mancuso - e che rappresenta un elemento fondamentale di integrazione degli stranieri nella comunità bolognese e nazionale anche in vista del dimezzamento dei tempi per ottenere la cittadinanza italiana''. Non solo. Per avvicinare gli stranieri a questo percorso di partecipazione della vita democratica italiana, subito dopo l''election day', partiranno nei quartieri dei corsi di formazione sulla Costituzione per spiegare agli stranieri quali sono i valori fondanti dello Stato che li ospita.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -