Bologna in fermento per Beckham e Kakà: aria da tutto esaurito

Bologna in fermento per Beckham e Kakà: aria da tutto esaurito

Bologna in fermento per Beckham e Kakà: aria da tutto esaurito

Non poteva esserci sfida peggiore per il Bologna: al Dall'Ara arriva il Milan, squadra che si sta dimostrando in forma e che vede sempre più vicino la vetta della classifica, e che quindi affronterà i rossoblu con la consapevolezza di non potersi permettere un altro passo falso. In più i rossoneri potranno contare su Kakà, che molti davano già sicuro al Manchester City, la cui decisione ha sicuramente giovato alla squadra di Ancelotti sotto l'aspetto psicologico.

 

Dal punto di vista degli incassi, però, non poteva esserci invece sfida migliore per la società di Francesca Menarini. Il Milan è pur sempre il Milan, e quindi c'è da giurare che i tifosi bolognesi avrebbero fatto comunque a 'sportellate' per accaparrarsi un biglietto sugli spalti. Ma il clima mediatico che si è creato sui rossoneri per l'affare Kakà e l'arrivo dello 'Spice Boy' David Beckham ha fatto salire notevolmente la 'febbre' per questo Bologna-Milan. Inoltre i tifosi bolognesi sono curiosi di vedere all'opera i nuovi acquisti Osvaldo e Mutarelli.

 

Di certo, i rossoneri non saranno troppo contenti di affrontare una delle squadre più in forma del momento (che con Mihajlovic in panchina ha un rendimento da zona Uefa) e con il capocannoniere del campionato: tutte le premesse, insomma, per un match spettacolare e ricco di colpi di scena.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conferma del 'tutto esaurito' (o quasi) arriva anche da Giovanni Ricci, direttore generale del Bologna: "Dalla prevendita arrivano forti segnali di interesse anche da parte dei nostri tifosi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -