BOLOGNA - Incappano in un posto di controllo con 15 kg di hashish in auto: arrestati

BOLOGNA - Incappano in un posto di controllo con 15 kg di hashish in auto: arrestati

BOLOGNA – Quindici chilogrammi di hashish, confezionati in pacchetti da un chilogrammo ciascuno contenenti ciascuno 10 panetti da 100 grammi, occultati in un borsone nero. E’ quanto hanno rinvenuto i Carabinieri della Compagnia di Molinella all’interno di una Lancia Lybra Sw a bordo della quale viaggiavano S.B., un pregiudicato artigiano edile 40enne di origine catanese ma residente da anni in provincia di Pavia, e R.E.F. una barista 23enne novarese.

I due, fermati lungo la ‘Porrettana’ all’altezza di Altedo, sono stati arrestati la scorsa notte per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio ed accompagnati al carcere “Dozza” di Bologna dove rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga e l’autovettura utilizzata per il trasporto sono stati posti sotto sequestro insieme ai quattro telefoni cellulari trovati in possesso degli arrestati, verosimilmente utilizzati per la compravendita dello stupefacente. Le indagini proseguono per appurare l’origine del consistente quantitativo di droga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -