BOLOGNA - Inchiesta procura su pattuglie cittadine, indagati 2 agenti

BOLOGNA - Inchiesta procura su pattuglie cittadine, indagati 2 agenti

Bologna, 29 mar. - (Adnkronos) - Si allarga l'inchiesta della Procura di Bologna che sta indagando sul conto di 12 iscritti o ex iscritti al corpo delle Pattuglie cittadine accusati di violenza privata, lesioni aggravate, usurpazione di funzioni pubbliche e possesso di contrassegni di forze di polizia. Ora sono indagati anche due poliziotti, il dirigente di un commissariato bolognese e un sovrintendente dell'ufficio volanti, accusati dalla pm Morena Plazzi di omesso rapporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dirigente e il sovrintendente pero' hanno negato di conoscere i pattuglianti spiegando che se gli altri indagati hanno detto il contrario e' perche' probabilmente li avevano conosciuti per via del loro ruolo e funzioni e non perche' ci hanno mai avuto a che fare. Inoltre, visti gli scontri in atto, i due poliziotti non potevano certo quel giorno pensare a identificare chi operava accanto alle forze dell'ordine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -