BOLOGNA - La pasta al torchio protagonista al Museo della Civiltà Contadina

BOLOGNA - La pasta al torchio protagonista al Museo della Civiltà Contadina

BOLOGNA - Fino all’1 giugno, a Villa Smeraldi di San Marino di Bentivoglio, il Museo della civiltà contadina offrirà al pubblico la possibilità di visitare le proprie sezioni espositive partecipando, di volta in volta, a laboratori o a degustazioni guidate. L’intento è quello di avviare alla scoperta della storia delle specialità gastronomiche e degli antichi mestieri artigiani e alla conoscenza dei gusti delle differenti varietà di frutti che si coltivano nella nostra terra.


Domenica 6 aprile, alle 15, è in programma l’appuntamento “Alla scoperta dei sapori della casa contadina: la pasta al torchio”, visita guidata alla cucina contadina, seguita dalla preparazione di pasta al torchio, per conoscere abitudini e aspetti quotidiani di una famiglia contadina dei primi anni del ‘900.


Il programma è stato organizzato con la collaborazione del gruppo della Stadura, del Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura, del Dipartimento di colture arboree dell’Università di Bologna e di Atanor – Officina degli elementi, cooperativa di giovani “artigiani” appassionati d’arte, con il sostegno di Granarolo SpA, Consorzio del formaggio parmigiano reggiano e Italia Zuccheri SpA.


Per partecipare alle iniziative in programma è previsto il solo pagamento del biglietto di ingresso al museo.


Per informazioni e prenotazioni

Tel. 051.891050, dalle 9 alle 12 dei giorni feriali

Per le visite guidate (max 30 partecipanti) è consigliata la prenotazione.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -