Bologna: latitante da sei mesi, arrestato pregiudicato palermitano

Bologna: latitante da sei mesi, arrestato pregiudicato palermitano

BOLOGNA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni in Persiceto, al termine di una prolungata ed articolata attività investigativa in collaborazione con i colleghi di Molinella, Bentivoglio e San Giorgio di Piano, ha tratto in arresto M.P., trentaduenne, palermitano, colpito da due provvedimenti restrittivi. L'uomo è stato individuato nonostante detenesse un documento con una diversa identità sul quale aveva apposto una sua fotografia.

 

Il latitante doveva scontare una pena di un anno poiche', pur sottoposto alla sorveglianza speciale firmata dal Tribunale di Palermo ai sensi della legge 1423/56, non ha ottemperato alle prescrizioni. Inoltre, a seguito di una serie di rapine che aveva consumato in provincia di Brescia, il gip del tribunale lombardo gli aveva concesso, dopo un periodo di detenzione, gli arresti domiciliari presso una comunità di Mazara del Vallo (Trapani), da cui dopo alcuni giorni si era allontanato dove avrebbe dovuto disintossicarsi poiche' assuntore di droga.

 

Da circa sei mesi si era reso latitante. Si escludono collegamenti con la criminalita' organizzata anche se sono in corso accertamenti per verificare chi gli ha dato ospitalita' nel periodo in cui si e' sottratto alla cattura. Dopo la notifica dei due provvedimenti, l'arrestato è stato associato alla casa circondariale della Dozza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -